1000 Blue bubbles

Sfruttare un muro di bolle creato da un tubo poroso e da una pompa d’aria per mantenere lo scafo della barca pulito e libero da alghe, lenze e molluschi. Questo, in sintesi, lo scopo di BubbleBoat®, il nuovo brevetto Pantecnica®. Questo brevetto arriva un anno dopo SonicBoat®, l’antivegetativa a ultrasuoni creata e brevettata dalla stessa azienda milanese. BubbleBoat® e SonicBoat® sono due alternative alle classiche vernici antivegetative inquinanti.

Leggi tutto l’articolo

Mitigare le vibrazioni

Pantecnica® in partnership con Phononic Vibes Srl, una start-up del Politecnico di Milano, ha sviluppato i pannelli antivibrazioni NoViDamp®, un’innovativa metatecnologia brevettata per l’isolamento delle vibrazioni in ambito infrastrutturale, civile e industriale.

Ecco una sintesi del progetto di R&D

I pannelli antivibrazioni NoViDamp® sono stati inizialmente sviluppati da Pantecnica®  in collaborazione con il Politecnico di Milano nell’ambito del progetto “SIMP TRAM, cofinanziato da Regione Lombardia.

Sono innovativi perché non strutturali e non invasivi; di facile e rapida installazione perché non necessitano della rimozione del binario esistente, bensì del semplice scavo di una trincea a latere dello stesso, evitando pertanto il fermo dell’esercizio, a beneficio sia dei fruitori del servizio di trasporto che dei residenti in prossimità dell’infrastruttura. Sono costituiti da moduli in cemento armato prefabbricato, quindi con una vita utile di circa 50 anni invece dei circa 25 dei sistemi prevalentemente elastomerici presenti sul mercato, e con un minor dispiego di materie prime per la loro fabbricazione. Sono inoltre ispezionabili e sostituibili. La titolarità dei Brevetti in forza dei quali sono stati sviluppati, è stata nel frattempo acquisita dalla collegata start-up Phononic Vibes.

Il grado di innovazione dell’attività svolta

La necessità di ridurre l’inquinamento originato dal traffico veicolare privato nelle grandi metropoli porta come conseguenza l’incremento degli investimenti in infrastrutture tranviarie, la cui elevata frequenza del passaggio di rotabili è causa sia di rumore aereo (di difficile mitigazione), che di vibrazioni. A quest’ultimo riguardo giova ricordare che le onde vibrazionali si trasmettono per via solida, e non solo possono causare danni strutturali soprattutto a edifici storici e sensibili, ma si trasformano anche in rumore strutturale notoriamente fastidioso. In questo contesto vi è quindi una sempre crescente esigenza di sistemi e prodotti innovativi che mitighino il disturbo vibro-acustico, e che possano essere installati con il minor disagio possibile per gli utenti del servizio di trasporto e per i cittadini che risiedono in prossimità dell’infrastruttura di trasporto stessa.
Ebbene, i pannelli antivibrazioni NoViDamp®, sviluppati in forza di Brevetti ispirati alle proprietà dei metamateriali, sono innovativi perché grazie all’ingegnerizzazione di cosiddette metastrutture, è possibile ottenere un miglioramento delle capacità di abbattimento e contenimento delle vibrazioni. Queste particolari strutture presentano inoltre proprietà migliori rispetto ai materiali comunemente utilizzati o trovati in natura, e, nella fattispecie grazie alla loro organizzazione modulare in celle periodiche, sono in grado di manipolare la propagazione delle vibrazioni. Tale tecnologia è stata negli anni passati introdotta in applicazioni industriali in altri settori, in particolare raggiungendo grande diffusione nel campo dei microsensori, mentre solamente negli ultimi anni ha suscitato l’interesse del mondo scientifico civile e meccanico. Lo studio fa riferimento a un prodotto per isolamento da vibrazioni che non si colloca più sotto l’armamento metroferrotranviario, ma viene posizionato lateralmente, interrato, limitando fortemente la sua invasività in fase di installazione. In tal modo, le aziende proprietarie delle infrastrutture metroferrotranviarie e gli enti che le gestiscono non avrebbero il problema di dover interrompere l’esercizio né di dover smantellare l’armamento, limitando decisamente l’invasività dell’intervento e i suoi costi. Ciò favorirebbe il necessario sviluppo e la manutenzione delle linee infrastrutturali, andando a colmare una carenza di analoga offerta sul mercato. Questo progetto si caratterizza come esperienza di open innovation a tutto tondo attraverso la diretta analisi di una invenzione prodotto di ricerca di base con forte potenzialità per il mercato di riferimento dell’azienda. Non solo, l’innovazione risiede principalmente nel dialogo tra due realtà con inclinazioni diverse (azienda e start-up), e che perseguono un obiettivo comune, impegnandosi a crescere entrambe per portare a termine in tempi rapidi l’ingegnerizzazione e il piazzamento sul mercato di una nuova tecnologia.
Grazie all’esperienza che Pantecnica® ha sviluppato negli anni di attività, quale azienda di consulenza ingegneristica e di vendita di antivibranti in Italia, l’inserimento del prodotto nel mercato potrebbe avvenire in maniera graduale ed efficace.

Scarica l’articolo completo pubblicato su: © Open Factory Edizioni – èureka! gennaio/febbraio 2021

Scarica anche la nostra brochure sui Pannelli antivibrazione NoViDamp®

 

Sonic Boat

Pompa di calore

IMPRESE

BubbleBoat

© Pantecnica® S.p.A. | Via Magenta 77/14A - 20017 Rho (MI) | C.F. e P.IVA IT 06914490153 | Legal Notice | Privacy Policy | Cookie Policy