Articoli

Pantecnica® e Phononic Vibes alleate del patrimonio storico italiano

Beni culturali protetti grazie ai pannelli NoViDamp® realizzati da Pantecnica e Phononic Vibes

Dal 3 al 5% del fatturato è la quota che Pantecnica investe in Ricerca e Sviluppo, credendo in nuovi progetti e brevetti, in particolare collaborando con il Politecnico di Milano, ma anche con altri enti di ricerca e Istituzioni. Anche i temi della sostenibilità e dell’economia circolare giocano un ruolo essenziale nella mission e nella vision di Pantecnica, che non ha mai avuto dubbi nell’abbracciare la progettualità legata alla salvaguardia ambientale. “Fedeli al nostro orientamento alla ricerca e alla Circular Economy, con Phononic Vibes  – una start-up del Politecnico di Milano responsabile del brevetto che andrò a descrivere e alcuni altri partner – abbiamo sviluppato gli innovativi pannelli antivibrazioni NoViDamp® idonei per molteplici applicazioni, sia in ambito infrastrutturale che civile e industriale”, ci racconta Davide Fatigati, Executive Chairman dell’impresa di Rho. Tali pannelli sono stati sviluppati nell’ambito del progetto “SIMP TRAM, sistema innovativo per comfort da vibrazioni proveniente da traffico ferroviario basato su metastrutture periodiche” cofinanziato da regione Lombardia e sono innovativi perché, come, specifica Fatigati “si presentano come non strutturali e non invasivi, sono di facile e rapida installazione, risultano ispezionabili e sostituibili e sono costituiti da una percentuale elevata e facilmente separabile di materiale riciclato e riciclabile”. Questa soluzione è di notevole efficacia, ad esempio, per la protezione di beni culturali come monumenti, chiese, musei, palazzi storici dalle vibrazioni originate dal traffico veicolare e tramviario. In un paese come l’Italia, il cui patrimonio artistico è di impareggiabile valore e vastità, i pannelli NoViDamp® hanno infinite applicazioni. Infatti sono stati recentemente installati con successo nella piazza antistante alla Basilica di San Marco a Firenze. Un grande lavoro, la cui notevole efficacia è stata apprezzata anche dal Ministero della Cultura. “In Italia la tecnologia deve armonizzarsi con svariati siti posti sotto la tutela dei Beni Culturali e in queste prime applicazioni i nostri pannelli NoViDamp hanno decisamente passato l’esame, apportando benefici all’area della loro applicazione”……continua a leggere

Leggi tutto l’articolo “ Il patrimonio storico italiano ha nuovi alleati” pp. 36-37 apparso sul numero di Luglio della prestigiosa rivista Platinum – Aziende & Protagonisti del gruppo Il Sole 24 ore, Publiscoop Editore

P.zza San Marco -FI – Ante Operam – Posa Pannelli NoViDamp®

P.zza-San-Marco-FI-Post-Operam